Condizioni generali di vendita


Gli ordini vengono assunti esclusivamente in conformità alle condizioni seguenti che si intendono accettate dal Cliente. Eventuali deroghe o modifiche, consensualmente concordate, dovranno risultare per iscritto. Le proposte particolari fatte dai nostri rappresentanti o Agenti s’intendono accettate solo dopo nostra conferma scritta.

 

CARATTERISTICHE DEI PRODOTTI:

Marchi, illustrazioni e altri dati tecnici sono forniti a titolo indicativo e possono variare senza preavviso.

 

PREZZI:

I prezzi si intendono per merce franco nostro magazzino (IVA esclusa) e non sono impegnativi. Saranno comunque validi quelli in vigore al momento della spedizione.ORDINI:Gli ordini si intendono conferiti previa totale conoscenza ed approvazione espressa, come mezzo dell’ordine, di tutte le nostre condizioni generali di vendita. Gli ordini effettuati dai nostri Agenti si intendono sempre “salvo approvazione della casa mandante”. Gli ordini devono contenere la descrizione dei prodotti, la quantità richiesta, il prezzo ed i termini richiesti per la consegna.

 

PAGAMENTI:

I pagamenti devono essere effettuati alle condizioni stabilite e a nome della nostra Società presso il nostro domicilio. Non saranno ritenuti validi pagamenti diversi (a mezzo agente o altro intermediario) se non da noi preventivamente autorizzati. I pagamenti a mezzo tratta o ricevuta bancaria (RI.BA.) non derogano a quanto previsto dall’art. 1182 del C.C. Gli sconti condizionati al pagamento vanno calcolati sull’importo netto della merce, escluso imballo, IVA ed eventuali spese di trasporto. Qualora non venissero rispettate le scadenze decadono gli sconti condizionati al pagamento ed eventuali sconti già calcolati in fattura verranno addebitati. In base alla Direttiva Europea del 29/06/2000, recepita dal nostro Paese con Decreto Legislativo N ° 231 del 09/10/2002, eventuali ritardi sui pagamenti comporteranno automaticamente l’addebito dei relativi interessi. Il ritardo sui pagamenti comporterà anche l’addebito delle spese bancarie. Il mancato pagamento o il ritardo nei pagamenti superiore a 30 (trenta) giorni daranno a FLEX ITALIA S.r.l. il diritto di sospendere la consegna dei prodotti e risolvere ogni singola vendita sottoscritta. La sospensione della consegna dei prodotti o la risoluzione delle vendite non darà diritto al Cliente di pretendere alcun risarcimento dei danni. FLEX ITALIA S.r.l. potrà altresì trattenere la parte di prezzo pagata e pretendere la restituzione immediata dei prodotti forniti, a cura e spese del Cliente, fatto salvo il risarcimento del danno. Ogni reclamo relativo ai prodotti e/o alla consegna dei medesimi non potrà in alcun caso giustificare la sospensione o il ritardo nel pagamento.

 

SPEDIZIONI:

Gli ordini vengono evasi secondo la disponibilità di magazzino senza garanzia di saldo in relazione a merce non più prodotta o uscita dal programma di vendita. Le spedizioni vengono effettuate in porto franco con addebito in fattura, tramite corrieri nominati dalla nostra Società, oppure in porto assegnato con corriere a scelta del Cliente. La merce viaggia comunque a rischio e pericolo del Cliente. Eventuali riserve circa peso, colli e imballi dovranno essere presentate dal Cliente direttamente al corriere all’atto del ricevimento della merce. Eventuali ammanchi occorsi durante il trasporto andranno segnalati immediatamente al corriere, ricadendo su quest’ultimo la responsabilità. Non saranno accettati reclami in caso di inefficace controllo a ricevimento merce e senza regolare riserva in bolla, controfirmata dal corriere. Se all’apertura dei colli integri, dovesse risultare mancante del materiale indicato nel documento di trasporto, la relativa segnalazione dovrà essere effettuata in forma scritta alla nostra Società e non oltre 48 ore dal ricevimento della merce. Trascorso tale termine la merce dovrà ritenersi accettata.

 

GARANZIA:

Gli utensili elettrici FLEX ITALIA S.r.l. sono garantiti per 24 mesi dalla data di acquisto da parte dell’utente finale dietro prestazione della prova d’acquisto (fattura, ricevuta o scontrino fiscale). Gli utensili elettrici FLEX ITALIA S.r.l. per il trattamento della pietra naturale sono garanti per 12 mesi a decorrere dalla medesima data e alle medesime condizioni. La garanzia esclude ogni rivalsa per danni e spese di qualsiasi genere. I prodotti resi che, all’esame del nostro servizio tecnico presentino difetti di fabbricazione, potranno essere riparati o sostituiti in garanzia, e dovranno comunque essere resi in porto franco presso i nostri centri assistenza autorizzati. FLEX ITALIA S.r.l. non riconosce alcuna garanzia circa la conformità dei Prodotti alle norme e ai regolamenti di Paesi che non rientrano o non appartengono all’Unione Europea. Nessun’altra garanzia, espressa o implicita, quale, a titolo esemplificativo, la garanzia di buon funzionamento o di idoneità per uno scopo specifico, è concessa con riferimento ai prodotti. FLEX ITALIA S.r.l., salvo il caso di dolo o colpa grave, non sarà responsabile per qualsivoglia danno derivante e/connesso ai vizi dei prodotti. In ogni caso FLEX ITALIA S.r.l. non sarà ritenuta responsabile per danni indiretti o consequenziali di qualsiasi natura quali, a titolo esemplificativo, le perdite derivanti dall’inattività del Cliente o il mancato guadagno. La garanzia non opererà con riferimento a quei prodotti i cui difetti sono dovuti a (i) danni causati durante il trasporto; (ii) normale usura o uso negligente o improprio degli stessi; (iii) inosservanza delle istruzioni di FLEX ITALIA S.r.l. relative al funzionamento, manutenzione ed alla conservazione dei prodotti; (iv) riparazioni o modifiche apportate dal Cliente o da soggetti terzi senza la previa autorizzazione scritta di FLEX ITALIA S.r.l.; (v) anomalie causate da, o connesse a, parti assemblate/aggiunte direttamente dal Cliente o dall’utente finale.

 

RESI:

Non saranno presi in considerazione resi di merce se non dopo verifica di eventuali difetti dovuti a nostri errori o negligenze. Eventuali resi di merce dovranno essere preventivamente autorizzati dalla nostra Società e saranno accettati solo se inviati in porto franco presso i nostri centri assistenza autorizzati. Saranno inoltre richieste le spese a titolo amministrativo e di ricondizionamento. I resi non autorizzati saranno respinti al mittente. Presupposto per la valutazione di qualsiasi richiesta di reso è l’indicazione della fattura d’acquisto da inviare in copia. Non saranno accettati resi di materiale danneggiato, obsoleto o non più compreso nel nostro programma di vendita (anche se presente nei cataloghi in vigore). Non verranno accettati addebiti per compensazione da parte dei clienti.